lunedì 4 maggio 2015

Come cane e gatto!

Mi son sempre soffermata a pensare che per gli animali non c'è razza, religione, moti di pensiero negativi o gesti di discriminazione! La natura nasce perfetta e se è davvero così, allora dovremmo prendere solo esempio!
Riflessioni a parte oggi sono curiosa di sapere se avete esperienze di più razze di animali insieme! Noi in casa abbiamo pesciolini e gatti... e sono accomunati solo dalla curiosità! Non posso dire ci sia un vero e proprio rapporto (!!!) ma almeno conviviamo tutti in armonia! :D
Ditemi di voi... avete o avete avuto cani e gatti insieme? Pappagalli e tartarughe? Iguane e serpentelli? Com'è circondarsi di loro?



6 commenti:

  1. Io AMO gli animali da sempre. Da piccola non potevo averne, sia perchè avevo ENORMI problemi di asma sia perchè vivevamo in una casa minuscola, ma appena cresciuta e cambiata casa... in famiglia ci siamo scatenati! Questa era la "situazione bestiale" tra casa mia da sposata e quella dei miei genitori, dove erano rimasti Snippy e l'acquario, ad esempio. La convivenza non era sempre pacifica (ricordo una volta in cui Puxi, seppur ancora malaticcio, tentò di papparsi Snippy, piombandogli addosso alle spalle e mordendolo al collo... Panico!) e Reika, che viveva tranquillamente in giardino con Pelpa, quando arrivavamo noi faceva finta di essere un cane serio e dava diligentemente la caccia alla gatta, che stava al gioco e si nascondeva sotto l'auto parcheggiata, ma tutto sommato andavano d'accordo e ci hanno lasciato moltissimi bei ricordi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non avevo dubbi che proprio tu ci avresti portato maggiori testimonianze... certo, è sempre piacevole vedere che i nostri cucciolotti (a qualsiasi specie appartengano) vadano d'accordo, ma mi rendo anche conto che non è sempre possibile!
      Come tu stesa scrivi, ciò che rende preziosa la loro presenza è anche il ricordo che di sé ci regalano!

      Elimina
  2. I miei avevano una bassotta e con tutti gatti che abbiamo avuto diciamo che si sono sempre evitati e ignorati elegantemente.Il cane però era davvero geloso e una volta ha fatto una cosa bruttissima che è brutta persino da raccontare.Rimasi a bocca aperta.
    E' stato un vero piacere aprire il blog e trovare la mia lolina!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh cara... ma io giuro che non ci tengo a saperlo! *_*
      Per la tua batuffola il piacere è tutto nostro! :)

      Elimina
  3. Secondo me dipende molto dal gatto (tanto comanda lui!) e dal suo carattere. I nostri due hanno contatti con la cagnolina dei suoceri da quando sono arrivati a casa: glie la abbiamo presentata presto, e anche lei era cucciola, e devo dire che quando sono insieme vanno d'accordo, anche se in modo diverso.
    Magò la cerca per giocare, le fa le fusa, Merlino no ma se capita la sopporta, dandole un po'di spago.
    Non credo che una convivenza stabile funzionerebbe, però. Questa cagnetta è un terremoto, se vogliamo essere meno fini è una rompi!! Se decide non dà pace, vuole attenzioni...e i gatti, si sa, dopo un po'si scocciano.
    è comunque molto bello vederli giocare tutti e tre insieme :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ehehhehe... chissà probabilmente il fatto di "incontrarsi" solo occasionalmente fa sì che comunque riescano ad andare d'accordo!
      Hai ragione, probabilmente una convivenza non funzionerebbe... ma mai dire mai... io mi lascio sempre stupire dalle mie batuffole e le migliori lezioni di vita a volte me le hanno date proprio loro! :)
      Hai ragione però sul fatto che dipenda dal carattere... concordo in toto! Non bisogna mai generalizzare, né dare per scontato che andrebbe tutto bene a prescindere!

      Elimina