lunedì 14 marzo 2016

Fascino e verità

Si abbassano le luci.
E' silenzio intorno, l'attesa diventa snervante e siamo pronti ad ogni minimo rumore.
Poi parte la musica. Una musica accattivante, calda, affascinante ma che un po' mette i brividi.
In slow motion immagini su immagini si succedono lasciandoci per un attimo interdetti, subito dopo però rendendo chiaro ciò che in cuore già sappiamo...


...per quanto ci provino, questi musetti dolci non potranno mai incuterci timore, ma forse solo immensa ammirazione per l'eleganza che emanano.
Mi sbaglio?

13 commenti:

  1. Che splendore di video!! La pantera è qualcosa di favoloso, un capolavoro della natura... e il più piccolo e mite gatto non è da meno! Però nelle riprese in cui "trottano", con eleganza estrema, mentre lo sguardo della pantera è quello intenso e serio del predatore, quello del gatto mi ha fatto sorridere di tenerezza perchè è il tipico sguardo affettuoso e sornione di un miciotto di casa! :-) Roby questo video è bellissimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Silvietta il sorriso è nato spontaneo anche sul mio viso! Benché appartenenti alla stessa "famiglia" non c'è nulla di più coccoloso di un gatto... anche quando prova ad incuterci timore! :)

      Elimina
  2. La pantera e la pantera in miniatura! STupendi animali!
    Grazie stella!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie a te, cara Patricia!
      Un abbraccio!

      Elimina
  3. Ho trovato la pantera davvero maestosa, oltre che affascinante ed inquietante insieme. C'è qualcosa di atavico, in lei, che attrae e al tempo stesso intimorisce; lo strato più profondo del nostro essere umano ci bisbiglia "pericolo, pericolo" a vedere le sue movenze.
    Il micio... beh, è bello, tenero, gattoso... ma ci ho trovato proprio pochino dell'antico predatore che ha fatto sì che l'uomo volesse addomesticarlo. Mi ha ricordato un po' Puxi: una sorta di peluche che respira e che divide le sue giornate tra divano e tiragraffi.
    Sarà che sono felina dentro (segno zodiacale occidentale: Leone; segno zodiacale cinese: Lepre - che ha sostituito il Gatto), ma entrambi, pantera e gatto, mi piacciono molto, anche se ovviamente per motivi diversi e a tratti opposti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Viviana come posso non concordare in toto con te?
      Per motivi diversi questi felini ci attraggono incommensurabilmente, eppure il timore reverenziale verso una pantera così magistralmente elegante è innato credo in tutti gli esseri viventi capaci di carpirne la grandezza. Non riesco ad immaginare quanto sarebbe per me inquietante eppure eccitante allo stesso tempo poterne adocchiare una dal vivo!
      Grazie per il tuo commento e perdona la mia assenza, purtroppo il periodo non è stato dei migliori!
      Un abbraccio e coccole ai pelosi di casa! :)

      Elimina
  4. Ma che spettacolo questo video!!!!! e la pantera che felino meraviglioso!!!! Mi ha fatto ricordare pepino..il gatto accolto nel nostro giardino otobre scorso e al uale abbiamo trovato casa... Bellissimoil confronto.. Bè.. l'unica diffrenza oltre la taglia ovviamente? che la pantera si vede essere selvaggia.. mai addomesticata.. Il gatto.. bè.. lo sguardo fortissimo da predatore non lo vedo hihihihhi :-****
    ps: Viviana sopra m'ha fatto ricordare il mio segno zodiacale cinese.. come lei lepre.. che ha appunto sostituito quel che era un tempo gatto. Lo vedi?? lo vedi?? era destino!!! :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Claudia, collega di segno, ciao! Anzi... miao! :-D

      Elimina
    2. Eehehehe Claudietta è sempre bello leggerti e leggermi nelle tue parole! :)
      Vedo che però siamo un po' tutte "sorelle di segno". Non conosco il mio segno cinese, ma anche io sono un piccolo Leoncino! In fondo felini un po' si nasce, no? :D
      Come stai cucciolotta? E Zoetta e Rughetto che dicono?
      Ti abbraccio forte forte, sai?

      Elimina
  5. Che splendido video, una bellissima accoppiata con tante differenze ma sicuramente il riconoscimento della grandezza della natura!!!
    Lassù vedo la mia piccola pantera in versione casalinga, certo della pantera ha ben poco!!! Diciamo pure che è un gran dispettoso, come qui ben spaparanzato sulla giacca di mio papà appena ben spazzolata!!!
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lauretta in effetti anche Nerello gareggia oggi dalla Bacheca lassù e fa la sua bellissima figura! :D
      E0 cos' bell starli a guardare! Loro almeno posseggono un'eleganza innata che li rende praticamente perfetti ai miei occhi... come si fa a non riconoscerne merito?
      Ti abbraccio forte, coccole ai pelosetti e mi scuso per avere scritto con così tanto ritardo! Ma grazie per il tuo commento! :)

      Elimina
  6. Bellissimo video.
    Il mio Micceri è nero e come quello del video ha una macchia bianca nello stesso punto.
    La pantera nera, dopo aver letto da bambina "Il libro della Giungla" è diventata il mio felino preferito .
    Anni fa ho fatto un sogno abbastanza "pauroso" : notte, mi trovavo nel giardino di una villa. Non c'era illuminazione ed ad un tratto venivo attaccata da una pantera che mi mordeva ad un braccio. Non sentivo dolore, ma mi sono svegliata con piacere e interdetta: che significato aveva quel sogno ?
    Anni dopo ho adottato Micceri.
    Oh... tesoruccio, di morsi me ne hai dati tanti, vedi di non esagerare !!!
    mamma <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il Micce dentro, fuori e tutto intorno a te! Anche prima di esserci sul serio! ;)
      Eci sarà sempre anche dopo... una loro caratteristica peculiare: non ci lasceranno mai!

      Elimina